loading

Sondaggio: ANCORA DUBBI SULL’ESENZIONE DAL CANONE RAI


Non cessano le perplessità sulla compilazione dell’autocertificazione con la quale l’utente può richiedere l’esenzione dal canone Rai. Cosa dovrebbero fare i proprietari di case affittate in caso di affitti temporanei o di breve durata, e per quanto riguarda quei coniugi che hanno residenze separate in una prima e seconda casa, e in cui la bolletta è intestata al marito? Si tratta di quesiti rimasti senza risposta; e gli esempi potrebbero continuare.
L’Associazione Utenti Radiotelevisivi chiede alla Rai di fare chiarezza, rimettendo mano al modello di autodichiarazione, dove mancano le istruzioni dettagliate per i singoli casi. Come se non bastasse, poi, dal numero verde della Rai arrivano solo indicazioni di base, mentre i Caf non hanno ancora ricevuto istruzioni e tutto il peso dell’interpretazione rischia di cadere sui singoli contribuenti. Il tempo non gioca certo a loro favore, essendo stata fissata la scadenza per la presentazione della dichiarazione al 30 aprile.

Sondaggi

canonerairadioutenti tvraisondaggi

I commenti sono disabilitati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi